Marco Polo. La via della seta – Nuova edizione

20,00 

Vita e imprese di Marco Polo da Venezia, il più grande viaggiatore di sempre, per un doppio anniversario: per i 700 anni dalla scomparsa (gennaio 2024) e i 770 dalla nascita (settembre 2024)

Genova, 1298. Marco Polo si sveglia nelle prigioni della città dopo essere stato ferito e catturato in battaglia, e qui conosce l’estroso scrittore Rustichello da Pisa. In attesa di essere riscattato da Venezia, Marco decide di raccontare il proprio viaggio, così che il compagno di cella possa metterlo su carta per quello che diventerà poi uno dei successi editoriali più noti di sempre: “Il Milione”.

Un libro che ci mostra cosa significa raccontare un viaggio, raccontare luoghi e storie sconosciute e lontane: Marco Polo descrive a Kubilai Khan il suo stesso Impero, gli racconta di tutte quelle terre che governa ma che non ha mai potuto vedere e che grazie a queste storie ora può almeno immaginare.

Scopriamo così la potenza del viaggio e del racconto, cosa significa partire e ritornare.

Un fumetto potente e nostalgico, accompagnato da magnifiche illustrazioni in cui perdersi a cercare nomi, dettagli, luoghi e raffigurazioni di città, di creature fantastiche.

368 disponibili

Descrizione

Titolo: Marco Polo. La via della seta
Autore: Marco Tabilio
Rilegatura: Brossura con alette
Pagine: 208, colore
ISBN: 9788833143026

COD: 9788833143026 Categoria: Tag: