Ginette Kolinka

22,00 

Arrestata perché ebrea nel marzo 1944, Ginette è stata deportata nel campo di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, dove le hanno tatuato il numero 78599 sul braccio.

Unica sopravvissuta della sua famiglia, condivide con noi la sua storia e ci avverte:

«Ecco dove ci porta l’odio.»

607 disponibili

Descrizione

Titolo: Ginette Kolinka. Testimonianza di una sopravvissuta ad Auschwitz-Birkenau
Autrice: Aurore D’Hondt
Caratteristiche: 240 pp. bn, brossura con alette
ISBN: 9788833143019

COD: 9788833143019 Categorie: , Tag: