Genova, luglio 2001. Durante le manifestazioni di protesta in occasione del Vertice G8, che ha riunito fino al 2014 i governi dei principali paesi industrializzati del pianeta, viene messa in atto da parte delle forze dell’ordine italiane una violenta e sistematica repressione che – nelle parole di Amnesty International – rappresenta “la più grave sospensione dei diritti democratici in un Paese occidentale dalla fine della Seconda Guerra Mondiale”. L’irruzione alla Scuola Diaz, le torture alla caserma di Bolzaneto, gli abusi di potere durante le manifestazioni di piazza, la falsificazione delle prove a carico dei manifestanti, l’omicidio di Carlo Giuliani e i relativi depistaggi: a distanza di vent’anni da una delle pagine più buie della democrazia italiana, abbiamo ricostruito quei giorni con Elena GiulianiEnrico Zucca e Lorenzo Guadagnucci.

Prodotto da BeccoGiallo Produzioni Rumorose.

(Thanks to vecteezy.com)


Sindrome Italia è il termine medico usato per indicare l’insieme delle malattie invalidanti che colpisce le donne dell’Est che hanno una storia in comune: gli anni vissuti come migranti in Italia per lavorare come colf e “badanti”, lontane dai loro affetti più cari, con molti doveri e pochi diritti.

Con Vasilica BaciuTiziana Francesca VaccaroSilvia DumitracheFrancesca Alice Vianello e Deborah Grandi.

Prodotto da BeccoGiallo e Produzioni Rumorose.

(Thanks to vecteezy.com)