Qualcosa s’è mosso

 

19,00

Sullo sfondo torrido e desolato di una Bagheria invasa dai rifiuti, si aggira il camioncino di una ditta d’impianto condizionatori. Rosario non può sottrarsi a quel lavoro rischioso e malpagato: la famiglia è indebitata – gli ripete sempre suo padre – e bisogna dare una mano, non si discute.

Così, mentre i risparmi per gli studi mano a mano svaniscono nella voragine dei debiti, la tensione fra Rosario e suo padre si gonfia, tramutandosi infine per il ragazzo in una sfida alla terra d’origine, tanto seducente quanto maltrattata, e alla cultura patriarcale che la paralizza fuori dal tempo.

La ricerca di libertà porterà Rosario lontano, verso le mai vedute e attraenti città del Nord… ma l’ombra delle sue origini si stende sull’Italia, minacciando di vanificare le conquiste umane e culturali con tanta fatica ottenute.

20 disponibili

Descrizione

Titolo: Qualcosa s’è mosso
Autore: Paolo Lo Galbo
Caratteristiche: 160 pp. col., brossura
ISBN: 9788833141886

COD: 9788833141886. Categorie: , Tag: