Moby Prince

 

20,00

Livorno, 10 aprile 1991. A poche miglia dal porto, la nave traghetto Moby Prince, diretta in Sardegna, si scontra con la petroliera Agip Abruzzo e prende fuoco.

Nel rogo muoiono 140 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Nonostante la vicinanza alle banchine del porto, nessun mezzo di soccorso tenta l’abbordaggio, mentre nell’immediata inchiesta la Capitaneria indica tra le cause dell’incidente la presenza di una fitta nebbia, smentita però da numerosi testimoni.

Diversi processi, due Commissioni parlamentari d’inchiesta, la presenza di navi non segnalate, manomissioni delle prove, reticenze e depistaggi, compongono lo scenario della più grave tragedia della marineria italiana.

20 disponibili

Descrizione

Titolo: Moby Prince. La notte dei fuochi
Autori: Andrea Vivaldo, a cura di Fabrizio Colarieti
Caratteristiche: 198 pp. bn, brossura con alette
ISBN: 9788833141794