Abe Sada. Il fiore osceno

 

18,00

ABE SADA (Tokyo, 1905 – data di morte non conosciuta), settima di otto figli e adolescente ribelle, dopo aver subito violenza sessuale da parte di uno studente universitario a soli quindici anni, viene avviata alla carriera di geisha dalla famiglia.

Divenuta in seguito una prostituta, nel 1936 viene condannata per l’omicidio e l’evirazione del suo datore di lavoro e amante Kichizō Ishida, presso cui era impiegata come cameriera.
Pur avendo scontato la sua pena, lo stigma sociale la accompagna in ogni suo tentativo di reinserimento nella società, costringendola infine a far perdere le proprie tracce.

La storia di Abe Sada ha dato vita in Giappone a un acceso dibattito pubblico sul sessismo della nazione e ha ispirato diversi libri, film e opere teatrali in tutto il mondo.

18 disponibili

Descrizione

Titolo: Abe Sada. Il fiore osceno
Autori: Michele Botton e Pietro Sartori
Caratteristiche: 128 pp. col., brossura con alette
ISBN: 9788833141602