Mi ricordo Beirut

 

12,90

Le schegge delle granate esplose che il fratellino raccoglie da terra a mani nude per la sua personalissima collezione, gli improvvisi blackout di corrente che interrompono i cartoni animati sempre sul più bello, la musica diffusa in salotto a tutto volume per provare a sovrastare il frastuono della guerra.

“Mi ricordo che in quel periodo lasciavo il mio zaino accanto al letto, durante la notte. In quello zaino, avevo messo tutto quello che avrei voluto con me nel caso in cui fossimo stati costretti a fuggire.” Zeina Abirached

Piccoli frammenti d’infanzia, privati, ferventi, delicati, per disegnare un vivido mosaico di ricordi. Con un esercizio di stile dedicato a Georges Perec, Zeina Abirached mescola le gioie e i dolori di una Beirut che non trova pace, mostrandoci con ironia e disincanto come si possa crescere – come si possa diventare donna – in tempo di guerra.

4 disponibili

Descrizione

Titolo: Mi ricordo Beirut
Sceneggiatura e disegni:
Zeina Abirached
Caratteristiche: 96 pagine, brossura, b/n
ISBN: 9788885832640

COD: 9788885832640. Categorie: , Tag: