Dimenticare Tienanmen

 

16,00

Non ricordo più le cose.
Non ricordo i carri armati, gli spari, le grida.
Non ricordo i compagni che cadevano, non ricordo le facce.
Ricordo la Piazza.
Si chiamava Tiananmen, mi pare.

“I razzi illuminarono il cielo. Io vidi i soldati circondare la piazza.” uno studente sopravvissuto al massacro

La notte tra il 3 e il 4 giugno 1989 l’esercito muove dalla periferia verso Piazza Tiananmen per reprimere la protesta pacifica di studenti, intellettuali, operai, cittadini comuni che da settimane manifestano per la libertà e la democrazia. In poche ore va in scena un tremendo massacro, rimasto scolpito nella memoria collettiva di tutto il mondo nonostante l’azione di censura e disinformazione messa in atto dal Governo Cinese.

“Quanti fiori caddero, nessuno poté sapere. Recita così una poesia della dinastia Tang, e basta questo verso a definire che cosa è rimasto di Tiananmen vent’anni dopo: silenzio da un lato, ostinazione dall’altro.” dalla prefazione di Riccardo Noury, Amnesty International

3 disponibili

Descrizione

Titolo: Dimenticare Tienanmen
Sceneggiatura e disegni:
Davide Reviati
Caratteristiche: 176 pagine, brossura, colori
ISBN: 9788885832541

COD: 9788885832541. Categoria: Tag: